Jenus. Un virus a fumetti da Monastir al multiverso digitale

Bidde 2.0, mOnAStiR

261561_510203785677896_1852959189_n

Jenus è il personaggio culto che in pochi mesi ha raggiunto un clamoroso successo sul web. Oltre 80 mila fans nella pagina ufficiale di un fumetto che dal web ora sbarca anche in una edizione in libri a fumetti. Don Alemanno, l’autore di Jenus, è il nick name di Alessandro Mereu, già noto negli ambienti musicali come front man degli Holy Martyr.

Originario di Monastir (in Sardegna, non in Nord Africa), don Alemanno ha dato vita al suo esperimento nel 2012, usando paint di windows. In brevissimo tempo il suo Jenus è diventato una creatura digitale virale, capace di travalicare i confini tra media e invadendo social network, radio, carta stampata e perfino la tv. Un successo che è valso a Jenus e al suo staff la recente nomination come Rivelazione 2013 per Macchianera Italian Awards.