Un bilancio in otto passi nella terra dei leoni

download

Che a Bauladu ci fosse gente sveglia lo sapevamo da tempo. Oggi vi parliamo dell’ultima trovata della locale amministrazione comunale, che ha deciso di spiegare il bilancio del Comune ai suoi concittadini in 8 punti (qui).

Il bilancio è una materia complessa, si sa. Per questo una buona amministrazione ha il dovere di spiegarlo ai suoi concittadini con parole semplici, condividendo le informazioni che esso contiene e le scelte politiche che lo ispirano; e raccogliere su questo pareri, critiche, suggerimenti.

Diversamente da quanto avviene a Bauladu, nella gran parte degli altri Comuni il bilancio resta invece un oggetto volante non identificato, da parcheggiare in archivio, l’Area 51 di tanti nostre amministrazioni.

Hic sunt leones scrivevano i Romani sui punti inesplorati delle loro mappe. Così dovremo fare noi oggi, ogni qualvolta ci imbattiamo in Comuni che non semplificano l’accesso alle informazioni, che non le rendono comprensibili anche a zia Maria Antioga, che di contabilità non ne capisce tanto.

È un peccato che sindaci e assessori rinuncino così spesso ad una splendida occasione di dialogo con i propri amministrati; e che continuino a proteggere un mortifero buio documentale. E dove l’attenzione degli amministratori difetta, non sarebbe male se fosse il cittadino a pretendere chiarezza, apertura, accesso. In una parolaccia: trasparenza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /homepages/27/d573394058/htdocs/ilpopblog/wp-content/plugins/bmo-expo/classes/theGallery.php on line 136